Filler acido Jaluronico

L’Acido Jaluronico è molecola è essenziale per la formazione della matrice di collagene e di fibre elastiche e per il mantenimento dell’idratazione cutanea. Le alterazioni dell’acido ialuronico presente nella pelle contribuiscono, nel tempo, all’invecchiamento cutaneo. L’Acido Jaluronico esiste in natura in tutti gli organismi viventi ed è un componente universale degli spazi tra le cellule dei tessuti del corpo (spazio extracellulare). Si tratta di una molecola che ha una struttura chimica identica in ogni essere vivente. Essendo quindi chimicamente identico in tutte le specie e in tutti i tipi di tessuto, l’acido ialuronico presenta una totale biocompatibilità. L’Acido Jaluronico usato in medicina estetica è un gel sterile, visco-elastico, incolore e trasparente composto da molecole incrociate di ialuronato.
L’Acido Jaluronico Naturale (presente nelle Biostimolazioni ) viene lavorato chimicamente e “cross-linkato” diventando un Filler ovvero un riempitivo.

Il Filler di acido Jaluronico è un materiale riassorbibile e presenta proprio grazie alla sua “scomparsa” diversi vantaggi come quello di “assecondare ” i cambiamenti dei nostri volumi dovuti al naturale processo di invecchiamento e alla gravità.
Il Filler di Acido Jaluronico non è quindi un mono-trattamento risolutivo , ma rientra nell’ambito delle procedure temporali e ripetitive come tossina botulinica, peelings, fili biostimolanti etc…..

Le infiltrazioni di Filler a base di acido ialuronico sono indicate per la correzione di:

  • Labbra: pienezza e turgore e bordo del vermiglio, volume e contorno delle labbra
  • Rughe e pieghe (nasolabiali, perilabiali e commessure orali, rughe glabellari, perioculari )
  • Rimodellamento solco lacrimale e papebra inferiore
  • Rimodellamento del contorno del viso (es. guance, zigomi e mento), ,
  • Rimodellamento del naso, Rinofiller (rinoplastica non chirurgica)
  • Esiti cicatriziali post-acneici, post-traumatici,
  • Inestetismi dei tessuti molli,
  • Rimodellamento del corpo

TECNICA:

Il Filler di Acido Jaluronico viene iniettato nelle regioni interessate mediante una siringa dotata di un ago (sottilissimo per le zone del viso , poco più grande per le zone del corpo) oppure tramite ago-cannula. Le iniezioni di Filler di Acido Jaluronico vengono effettuate in ambulatorio e il trattamento dura 15-30 minuti. Il Filler di acido ialuronico non è un filler permanente. Ciò significa che una volta iniettato, il prodotto viene progressivamente metabolizzato e quindi riassorbito dall’organismo con tempi variabili a seconda della zona trattata e del tipo di preparato utilizzato. L’effetto di riempimento e aumento di volume o attenuazione delle rughe è immediato e dura dai 4 ai 12 mesi, dopo di che è possibile ripetere il trattamento periodicamente.

ANESTESIA:

Generalmente viene utilizzata una pomata anestetica o iniezione di anestetico locale.

TEMPI DI RECUPERO:

Trattandosi di una sostanza naturale, il Filler di Acido Jaluronico non presenta particolari controindicazioni. Nelle prime 24-48 ore dopo il trattamento a base di acido ialuronico può apparire un lieve rossore e la zona trattata potrebbe risultare leggermente più gonfia rispetto al risultato che si vuole ottenere. Si può verificare un piccolo livido nella zona di iniezione. Dopo qualche ora è comunque possibile coprire la zona che è stata trattata con del trucco o del rossetto. Gli effetti sono visibili immediatamente e il trattamento non richiede alcuna convalescenza. La paziente può quindi far ritorno tranquillamente alla propria vita di tutti i giorni. Nelle ore successive al trattamento bisogna evitare l’esposizione al sole e lampade UVA, saune e docce troppo calde. E’ necessario inoltre aspettare almeno una settimana per esporsi al sole o alle lampade solari e per riprendere l’attività sportiva.

Back to Top
Scrivimi
Hai bisogno di aiuto?
Ciao, come posso aiutarti? Mi puoi contattare direttamente da questa chat.
Dott. Dalila Vegani